Ciao Alexey!

La morte di Alexey Navalny, definito come l’ultimo oppositore di Putin, era attesa da quando fu arrestato nel 2021, momento del suo rientro in Russia dopo l’avvelenamento ed il ricovero in Germania. Nonostante questo, la sua scomparsa ha segnato l’opinione pubblica occidentale e filoccidentale. Nella speranza di un futuro libero e democratico per la Russia, dedichiamo uno spazio alla sua memoria.